Nba: Gallinari batte Belinelli alla moviola

2013-03-19 08:43:26
Pubblicato il 19 marzo 2013 alle 08:43:26
Categoria: NBA
Autore: Redazione Datasport.it

Tutto sulla Nba: risultati, classifiche e calendario

Allo United Center è derby italiano in Nba con i Denver Nuggets di Danilo Gallinari che battono i Chicago Bulls di Marco Belinelli 119-118 al supplementare davanti agli occhi attenti del ct della nazionale Simone Pianigiani e del presidente delle Fip Gianni Petrucci. I Bulls, con uno straordinario Nate Robinson da 34 punti (6 su 8 da tre), rimontano e pareggiano alla fine dei regolamentari. I Nuggets però, dopo aver fallito con Lawson la chance per vincere al 48', hanno la meglio nell'overtime grazie anche ad un ispirato Wilson Chandler da 35 punti. Giallo sulla giocata decisiva per i Bulls: tiro di Belinelli e tocco nei pressi del ferro di Noah che realizza per il potenziale +1 Chicago. Gli arbitri però, dopo aver visto e rivisto l'azione alla moviola, annullano perchè il tocco del francese è giudicato interferenza illegale. Vincono così i Nuggets, al 12esimo successo di fila.

Belinelli chiude con 18 punti, 8 rimbalzi e 4 recuperi mentre Gallinari firma una prova da 11, 7 rimbalzi e 3 assist. Felice il commento del Gallo: "E’ stata una partita bellissima. Inutile guardare alle cifre, con scontri così intensi sono le piccole cose a fare la differenza". Ovviamente amara la reazione del Beli: "E' una sconfitta che brucia. Robinson mi ha abbracciato, credevamo di averla vinta, e poi è arrivata questa doccia fredda. Però abbiamo mostrato di essere vivi".