Nba, preseason: vittoria per Belinelli, super Davis non basta

2016-10-21 10:00:27
Nba, preseason: vittoria per Belinelli, super Davis non basta
Pubblicato il 21 ottobre 2016 alle 10:00:27
Categoria: NBA
Autore: Redazione Datasport.it

Penultima notte di preseason Nba e vittoria per gli Charlotte Hornets di Marco Belinelli che segna 5 punti nel successo contro i Miami Heat. Brilla Anthony Davis che torna in campo dopo il problema alla caviglia e segna 33 punti ma non bastano ai suoi Pelicans, sconfitti al supplementare da Orlando. Gli Hawks vincono nettamente a Chicago mentre i Knicks si aggiudicano il derby coi Nets grazie a 21 punti di Carmelo Anthony.

Si chiude con una vittoria la preseason degli Charlotte Hornets che superano 96-88 i Miami Heat grazie a 17 punti di Kemba Walker e 16 di Frank Kaminsky. 27 minuti in campo per Marco Belinelli che produce 5 punti e 4 rimbalzi. Colpo esterno degli Atlanta Hawks che vincono 97-81 contro i Chicago Bulls con 16 punti di Korver e 16 con 15 rimbalzi di Dwight Howard. Per i Tori 18 di Butler mentre l'ultimo arrivato Michael Carter-Williams produce 4 punti in 21 minuti.

Bella partita a Orlando dove i Magic superano 114-111 i New Orleans Pelicans dopo un supplementare. I Pelicans ritrovano la stella Anthony Davis dopo il problema alla caviglia e l'All Star risponde con una prova da 33 punti e 13 rimbalzi. I Magic però rimontano nel finale grazie a Fournier, 24 punti, e Ibaka, 18, poi è Elfrid Payton a mettere la bomba del 105-105 per l'overtime e poi a siglare il canestro della vittoria. Successo in volata anche per i New York Knicks che si aggiudicano 116-111 il derby della Grande Mela contro i Brooklyn Nets. Carmelo Anthony griffa 21 punti mentre ai Nets non bastano i 24 con 10 assist di Jeremy Lin.

Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it