Nba, preseason: Gallinari on fire, ma Golden State lo batte

2016-10-15 10:46:19
Nba, preseason: Gallinari on fire, ma Golden State lo batte
Pubblicato il 15 ottobre 2016 alle 10:46:19
Categoria: NBA
Autore: Redazione Datasport.it

Buone indicazioni oltreoceano da Danilo Gallinari. L'italiano è protagonista assoluto della notte di preseason Nba: è lui, con 19 punti, 8 rimbalzi e 3 assist il miglior realizzatore dei Denver Nuggets nella sfida persa 129-128 dopo un overtime contro i vicecampioni di Golden State. Warriors al piccolo trotto, con il trio delle meraviglie Curry-Thompson-Durant che totalizza 56 punti. Cleveland, invece, perde 118-108 contro Chicago.
 
14 punti contro Toronto, 19 contro i Lakers e altri 19 contro gli Warriors. Non si può certo dire che a Gallinari manchi la costanza in questo inizio di stagione. Il fenomeno di Sant'Angelo Lodigiano ha detto di voler trascinare i Nuggets ai playoff e le prime prestazioni sono senza dubbio incoraggianti: anche contro i mostri di Golden State, Denver disputa una buona prova e conferma la sua crescita, da concretizzare quando inizierà la regular season.
 
Ma dalla notte di preseason arrivano anche altre indicazioni: Cleveland schiera tutte le seconde linee contro Chicago e perde di 10, i Bulls hanno 20 punti da un Rondo già in discreta forma e altri 18 da Gibson. Altra sfida di rilievo quella tra gli Spurs e gli Heat: vince Miami 108-100, mattatore di serata è un Tyler Johnson che, dopo i 14 punti contro Brooklyn, scala le gerarchie con altri 17 a referto. Nelle altre due gare della notte, Phoenix batte 112-107 Dallas mentre Orlando s'impone 114-106 su Indiana. 
Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it