Nba, preseason: Cleveland, buona la prima

2016-10-06 12:06:04
Nba, preseason: Cleveland, buona la prima
Pubblicato il 6 ottobre 2016 alle 12:06:04
Categoria: NBA
Autore: Redazione Datasport.it

Cleveland, buona la prima. La preseason Nba dei campioni in carica inizia nel migliore dei modi con il successo su Orlando per 117-102 pur tenendo a freno le stelle LeBron James e Kevin Love e lasciando fuori dal parquet Kyrie Irving. Tyronn Lue fa ruotare i suoi distribuendo più o meno equamente i minuti e se James-Love mettono insieme 15 punti in 26' complessivi, per battere i Magic nell'esordio stagionale ai Cavs basta un ottimo McRae (20 punti in 24 minuti con 8/13 dal campo).

Riscatto Oklahoma che dopo il tracollo a Madrid trova nella tournée europea il primo successo del post Durant: a Barcellona, Westbrook e soci soffrono comunque oltre il previsto e il 92-89 sulla sirena la dice lunga sull'equilibrio di un match che i blaugrana potrebbero pure vincere se la tripla di Vezenkov a 3 secondi dalla fine non si spegnesse sul ferro. Vincono iinvece i Thunder grazie a un Kanter da 24 punti e 8 rimbalzi, mentre tra i catalani brilla Victor Claver, migliore in campo con 25 punti e 9/12 al tiro.

Nella notte vincono anche i Los Angeles Clippers con un ritrovato Blake Griffin: il lungo di Doc Rivers, dopo la debacle all'esordio di preaseson contro Golden State, mette a referto 24 punti in 26' (10/13 al tir con 8 rimbalzi e 6 assist) e guida i Clippers al 104-98 finale contro Toronto. Bene infine Utah che vince 104-99 in casa Phoenix con 21 punti di Gobert e 16 di Lyles.

Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it