Nba, preseason: Gallinari non c'è, Denver ko

2015-10-03 09:40:44
Nba, preseason: Gallinari non c'è, Denver ko
Pubblicato il 3 ottobre 2015 alle 09:40:44
Categoria: NBA
Autore: Redazione Datasport.it

La stagione Nba 2015-16 ha preso ufficialmente il via nella notte di venerdì con il primo match di preaseson. In campo i Clippers di Doc Rivers, formazione tra le principali candidate a contendere l'anello conquistato nell'ultimo campionato dai Golden State Warriors, e i Nuggets di Danilo Gallinari, leader di una squadra in ricostruzione ma assente allo Staples Center di Los Angeles. Senza l'azzurro, reduce da un Europeo giocato da assoluto protagonista, e ancor privo della mano calda di Mike Miller, il quintetto del colorado non ha avuto scampo contro Chris Paul e soci: 103-96 il risultato in favore dei californiani, trascinati da una buonissima prestazione di DeAndre Jordan, autore di 15 punti con 6/7 dal campo e 12 rimbalzi catturati.

Sotto di 21 punti, Lauvergne (16 punti, 7 assist) e soci hanno ricucito lo strappo fino al -3 con cui è stato chiuso il terzo quarto, ma alla fine la maggior esperienza di Los Angeles ha fatto sì che fossero i Clippers a festeggiare il primo successo della stagione nonostante le basse percentuali al tiro soprattutto dall'arco dei tre punti. Buone indicazioni, nonostante la sconfitta all'esordio sulla panchina dei Nuggets, per l'head coach Michael Malone; qualcosa da rivedere, invece, per Doc Rivers che può comunque già contare su Jordan e Paul (12 punti, 9 assist in 22 minuti) in grande spolvero. Il tutto considerando che era solo la prima del precampionato, il periodo giusto per fare esperimenti nel mese che precede l'inizio della stagione. Quella vera, si intende, quando le vittorie inizieranno a contare davvero.

Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it