Nba: le partite della notte. Video

2013-01-28 13:07:56
Pubblicato il 28 gennaio 2013 alle 13:07:56
Categoria: NBA
Autore: Redazione Datasport.it

Sette gare giocate nella notte Nba, ma due in particolare avevano molti riflettori addosso. La prima è quella del TD Garden dove i Boston Celtics, reduci da sei sconfitte di fila e senza Rajon Rondo (stagione finita), battono 100-98 dopo un supplementare i Miami Heat del grande ex Ray Allen, autore di 21 punti. Grande prova di orgoglio del capitano biancoverde Paul Pierce: per lui tripla doppia da 17 punti, 13 rimbalzi e 10 assist, e il canestro della vittoria. Bene anche Garnett, 24 con 11 rimbalzi mentre per Miami non sono bastati i 34 punti con 16 rimbalzi del solito dominante LeBron James.


Allo Staples Center, prova di maturità dei Los Angeles Lakers che centrano la seconda vittoria consecutiva: un successo di qualità che arriva contro gli Oklahoma City Thunder, i migliori della Lega, per 105-96. Ai Thunder non bastano i 35 punti del solito Durant mentre nei Lakers spicca un'altra prova maiuscola del "nuovo" Bryant. Kobe, per la seconda gara consecutiva, chiude con 14 assist, aggiunti a 21 punti e 9 rimbalzi. Bene anche Nash, 17 punti, e Pau Gasol, 16 uscendo dalla panchina.

Nelle altre gare, tornano al successo i New York Knicks che al Madison Square Garden piegano 106-104 gli Atlanta Hawks con un mostruoso Carmelo Anthony da 42 punti con 9 su 12 da tre punti; bene anche JR Smith, 18 punti, mentre per gli Hawks Teague ne fa 27. Detroit sbanca Orlando 104-102: 31 punti per Brandon Knight; vittoria esterna degli Hornets 91-83 in casa dei Grizzlies con 22 punti (7 su 13 dall'arco) di Ryan Anderson; facile successo di Dallas, 110-95 contro i Suns (18 punti di Marion e Nowitzki). Infine vincono i Los Angeles Clippers 96-83 contro i Portland Trail Blazers grazie ai 23 punti e 9 assist di Blake Griffin.