Nba: Nowitzki stende i Clippers

2013-03-27 08:40:27
Pubblicato il 27 marzo 2013 alle 08:40:27
Categoria: NBA
Autore: Redazione Datasport.it

Tutto sulla Nba: risultati, classifiche e calendario

Tre le partite Nba giocate nella notte. I Knicks vincono 100-85 in casa dei Celtics e violano per la seconda volta in stagione il TD Garden di Boston. J.R. Smith realizza 32 punti partendo dalla panchina, Carmelo Anthony ne aggiunge 29: i Knicks centrano la quinta vittoria di fila e scavalcano i Pacers al secondo posto della Eastern Conference. Nei playoff Anthony e compagni potrebbero incrociare proprio i Celtics, che contro New York incassano il quinto ko consecutivo e dovranno fare a meno di Kevin Garnett per almeno due settimane a causa di un'infiammazione alla caviglia sinistra.

I Mavericks superano 109-102 i Clippers grazie ai 33 punti di Dirk Nowitzki e ottengono la prima vittoria stagionale contro una delle quattre migliori squadre della Western Conference. I Mavs, capaci di vincere 9 delle ultime 12 gare dopo un disastroso avvio di stagione, rilanciano così la propria candidatura per un posto nei playoff: il vantaggio dei Lakers sui Nowitzki e compagni si è ridotto ad una sola partita quando ne mancano 11 alla fine della stagione.

Facile successo dei Timberwolves sui Pistons in una gara tra due squadre senza ambizioni di post-season. Minnesota vince 105-82, 18 punti per Nikola Pekovic, 14 e 9 assist per lo spagnolo Ricky Rubio.