NBA: LeBron trascina i Lakers, Dallas KO. Crisi Spurs, vola Denver

2018-12-01 10:12:21
NBA: LeBron trascina i Lakers, Dallas KO. Crisi Spurs, vola Denver
Pubblicato il 1 dicembre 2018 alle 10:12:21
Categoria: NBA
Autore: Matteo Pifferi

 Continua la striscia di vittorie consecutive per Denver: i Nuggets si impongono 113-112 su Portland grazie ai 27 punti di Harris e i 22 di Millsap, portandosi così alle spalle dei Clippers. Vincono anche i Lakers, 114-103 contro Dallas: LA ringrazia un LeBron James da 28 punti ma è fondamentale l'apporto di Ingram che chiude con 19 punti e 4 rimbalzi a referto. Crisi nera per San Antonio e Phoenix: gli Spurs - 10 punti in 15' di gioco per Belinelli - perdono 136-105 contro Houston (Capela 27 punti, Gordon 26 e Harden 23 più 10 assist) e sono penultimi davanti ai Suns, che cedono 99-85 contro Orlando di un super Vucevic da 25 punti e 15 rimbalzi. Un Westbrook da quasi tripla doppia (23 punti, 10 assist e 9 rimbalzi) trascina Oklahoma City al successo contro Atlanta.

 Ad Est continua la scalata di Philadelphia che vince 123-98 contro Washington: il migliore per i 76ers è Embiid (16+15) mentre ai Wizards non basta un Beal da 19 punti in 19'. Successi anche per Boston (128-95 contro Cleveland, l'ex Irving chiude con 29 punti) e Detroit, 107-88 contro Chicago mentre a New Orleans non basta un Anthony Davis da 41 punti per evitare il KO contro Miami. Terzo stop nelle ultime 5 per Charlotte che perde 119-111 contro Utah (30 di Mitchell). La partita più emozionante della giornata è Brooklyn-Memphis, finita 131-125 in favore dei Grizzlies dopo due tempi supplementari: 37 punti e 10 assist per Conley mentre Jackson chiude con 36 punti e 8 rimbalzi. Ai Nets non bastano i 26  di Russell.

Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it