Nba: le gare della notte. Video

2013-04-03 12:02:48
Pubblicato il 3 aprile 2013 alle 12:02:48
Categoria: NBA
Autore: Redazione Datasport.it

Tutto sull'Nba: risultati, classifiche e calendario

I Lakers battono 101-81 i Mavericks e centrano una vittoria fondamentale nella corsa ai playoff. Grazie al successo su Dallas la squadra di D'Antoni aggancia i Jazz all'ottavo posto nella Western Conference - l'ultimo buono per la post season - e tiene a distanza i Mavs.

Kobe Bryant resta in campo per 47 minuti e mette a referto la 19esima tripla doppia della carriera (23 punti, 11 assist e 11 rimbalzi), Howard aggiunge 24 punti e 12 rimbalzi. Il miglior realizzatore dei Mavericks è Kaman con 14 punti, in ombra Nowitzki (11 punti). I Lakers hanno ora lo stesso bilancio dei Jazz (39 vittorie e 36 sconfitte), ma Utah resta davanti in virtù degli scontri diretti.

Miami perde in casa contro i Knicks, che piegano gli Heat 102-90. Coach Spoelstra lascia a riposo LeBron James e Dwyane Wade, non al meglio, e così è Carmelo Anthony a prendersi la scena: l'ex Nuggets è protagonista di una gara mostruosa con 50 punti a referto (18 su 26 dal campo, 7 su 10 da tre e 7 su 8 dalla lunetta) in 40 minuti di gioco. In casa Heat non bastano i 23 punti di Chris Bosh e i 18 di Mike Miller. Nella terza gara della serata John Wall realizza 27 punti nella vittoria dei Wizards contro i Bulls.