NBA: James-show, LA vince a Cleveland. Crisi Golden State, KO anche gli Spurs

2018-11-22 09:11:33
NBA: James-show, LA vince a Cleveland. Crisi Golden State, KO anche gli Spurs
Pubblicato il 22 novembre 2018 alle 09:11:33
Categoria: NBA
Autore: Matteo Pifferi

 

C'era grande attesa per il ritorno di LeBron James Cleveland: il Prescelto chiude con 32 punti e 14 rimbalzi portando i suoi Lakers al successo, il quarto nelle ultime cinque, che proietta i giallo-viola in zona playoff. Crisi nera per Golden State che viene asfaltata da Oklahoma City: i Thunder vincono 123-95 grazie ai 32 punti di Dennis Schroder, imponendo ai Warriors il quarto KO consecutivo.

 

Una doppia doppia da urlo (31 punti, 19 rimbalzi) di Joel Embiid permette a Philadelphia di vincere 121-120 contro New Orleans, a cui non bastano i 60 punti complessivi (30 a testa) di Holiday e Moore. Un Harden da 43 punti, invece, trascina Houston alla nona vittoria stagionale contro Detroit 126-124. Momento positivo per Milwuakee: i Bucks, spinti dai 33 punti di Antetokounmpo, umiliano Portland 143-100. I Trail Blazers perdono il primato ad Ovest, ora appannaggio di Memphis, capace di vincere 104-103 contro San Antonio grazie ai 30 punti di Conley (1 punto in 15' per Belinelli).
Sorride invece Toronto che supera in maniera agevole Atalanta 124-108 mentre Denver rialza la testa dopo un periodo difficile vincendo 103-101 contro Minnesota. Trend positivo per Sacramento: i Kings regolano Utah 119-110 grazie ai 23 punti di Cauley-Stein mentre i 29 di LaVine trascinano Chicago nel successo contro Phoenix. Ottava vittoria stagionale - quattro nelle ultime cinque - per Dallas: i Mavericks superano 119-113 Brooklyn con Harrison Barnes (28 punti, 5 assist ed altrettanti rimbalzi) mattatore del match. Successi anche per Charlotte (contro Indiana) e New York, 117-109 contro Boston.
Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it