Nba: i Nets vincono a Memphis, rabbia Gasol

2017-11-27 08:44:29
Nba: i Nets vincono a Memphis, rabbia Gasol
Pubblicato il 27 novembre 2017 alle 08:44:29
Categoria: NBA
Autore: Piergiuseppe Pinto

Nell'unico match in programma nella notte di NbaBrooklyn vince 98-88 contro Memphis. Decisivo il terzo quarto: dopo il 47-47 dei primi 24 minuti, arriva l'allungo con un 32-18 in favore dei Nets, che controllano nel finale. Decisivo DeMarre Carroll, con 24 punti, 2 assist e 6 rimbalzi. Ai Grizzlies, invece, non bastano i 18 di Marc Gasol, relegato in panchina nell’ultimo fondamentale quarto: arriva l’ottava sconfitta di fila.

Parte meglio Memphis, che nel primo quarto arriva ad avere anche un massimo vantaggio di 8 punti sul 22-14, ma il mini break di Brooklyn (5-0) porta a 22-19 il parziale dopo 12 minuti. Un +3 che si verifica, a parti invertite, nel secondo, con il 47-47 di metà gara. A quel punto, però, salgono in cattedra i Nets: una terza frazione di gioco eccezionale, con un parziale di 9-0 che porta il risultato dal 49-53 al 49-62, fino ad un massimo vantaggio di +19 sul 57-76. Nel finale, i Grizzlies provano a rifarsi sotto con un 8-0 fino al -5, ma da lì in poi i Nets, ancora privi di D'Angelo Russell, tornano avanti di 12, chiudendo infine sull’88-98.
Mattatore del match, DeMarre Carroll, con 24 punti, 2 rimbalzi e 6 assist in poco più di 35 minuti, con un eccellente 4 su 6 nei tiri da 3. Dall’altra parte, non basta la coppia composta da Marc Gasol Tyreke Evans, entrambi a quota 18 punti, con anche un assist e 5 rimbalzi per lo spagnolo, che però viene incredibilmente relegato in panchina da coach Fizdale dopo il terzo quarto, restando a guardare la sconfitta dei suoi nell’ultimo parziale. Incide anche, per Brooklyn, la doppia doppia di Booker, con 16 punti e 11 rimbalzi. Un successo che permette ai Nets di interrompere la striscia negativa di 3 sconfitte di fila, ottenendo il settimo successo in 19 gare. Lo stesso identico score per Memphis, che però rimedia l’ottavo ko consecutivo. I Grizzlies restano quartultimi in Western Conference, così come i Nets conservano il terzultimo posto ad Est.
Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it