Nba: le gare della notte. Video

2013-02-15 12:42:21
Pubblicato il 15 febbraio 2013 alle 12:42:21
Categoria: NBA
Autore: Redazione Datasport.it

Guarda i risultati, le classifiche e il calendario completo di Nba

Il solito, enorme LeBron James mette il suo sigillo nel successo di Miami sul parquet dei Thunder. A Oklahoma City, nella seconda replica stagionale delle Finals dell'anno scorso, gli Heat si impongono 110-100, battono per la seconda volta Durant e compagni e mandano un messaggio che più chiaro di così non si può: strappargli il titolo non sarà semplice. Miami, avanti nel punteggio per tutta la gara soprattutto grazie a uno strepitoso primo quarto, subisce il ritorno dei Thunder nell'ultimo quarto, ma amministra il risultato senza troppi patemi.

LeBron James mette a referto 39 punti, 12 rimbalzi e 7 assist; bene anche Bosh con 20 punti e 12 rimbalzi. Numeri da giganti che regalano agli Heat la settima vittoria consecutiva. Secondo ko di fila, invece, per i Thunder cui non bastano i 40 punti (+8 rimbalzi) di Kevin Durant e i 26 di Westbrook.

Terzo derby stagionale e terzo successo dei Los Angeles Clippers ai danni dei Lakers. E stavolta il punteggio è pesante e non ammette repliche: 125-101. Il trionfo dei Clippers si spiega in buona parte con un folgorante primo quarto, concluso in vantaggio 31-17. Un divario che per i Lakers appare ben presto incolmabile. Kobe Bryant (20) e compagni tentano di rimettere insieme i pezzi nel secondo quarto, ma nel terzo vengono ricacciati ancora indietro. Va in doppia cifra l'intero quintetto iniziale dei Clippers: su tutti spiccano i 24 punti di Chris Paul e i 22 di Blake Griffin.