Nba: Gallinari trascina Denver, Bargnani non brilla

2016-01-07 09:26:57
Pubblicato il 7 gennaio 2016 alle 09:26:57
Categoria: NBA
Autore: Redazione Datasport.it

Continua il momento magico di Danilo Gallinari che, nella notte Nba, sigla 20 punti (con 7 rimbalzi e 4 assist) trascinando i Nuggets al successo per 78-74 su Timberwolves. Soltanto sei minuti di gioco, invece, per l'altro azzurro Andrea Bargnani che sigla 3 punti nella sconfitta dei suoi Nets (74-91) contro i Raptors. Quinta vittoria di fila per i Cavs che battono 121-115 i Wizards con 34 di LeBron James (più 10 rimbalzi) e 32 di Kyrie Irving.

Si interrompe a sei la striscia di sconfitte consecutive dei Nuggets che, al Target Center di Minneapolis, tornano al successo grazie ad un super Gallinari che si prende sulle spalle la squadra mettendo a referto 20 punti, 7 rimbalzi e 4 assist. Buono anche l'apporto di Jusuf Nurkic in doppia doppia con 15 punti e 10 rimbalzi. Secondo ko di fila dei Nets, battuti al Barclays Center, dai Raptors, guidati da un Jonas Valanciunas sugli scudi, autore di 22 punti e 11 rimbalzi. Solo 3 punti in 6 minuti per Bargnani.

I Cavaliers mantengono saldamente la vetta della Eastern Conference sbancando il Verizon Center di Washington con 34 di LeBron James e 32 di Irving, al suo season-best. Ai Wizards non bastano i 20 di John Wall. I Clippers passano 109-89 al Moda Center di Portland con una doppia doppia da 21 punti e 19 assist di Chris Paul. Alla Chesapeake Energy Arena torna a brillare Kevin Durant che, dopo una gara di assenza, trascina i Thunder al successo per 112-94 sui Grizzlies con 26 punti e 17 rimbalzi. Sesta vittoria di fila degli Spurs, la 21esima su 21 all'AT&T Center di San Antonio: battuti 123-98 i Jazz con 18 di Tim Duncan, al suo season-high. Ai Pelicans, infine, non bastano i 26 con 12 rimbalzi del solito Anthony Davis per avere la meglio sui Mavericks: Dallas espugna 100-91 lo Smoothie King Center di New Orleans con 22 punti di Raymond Felton.