Nba: Gallinari fa volare Denver, Belinelli ko

2016-01-29 12:00:00
Pubblicato il 29 gennaio 2016 alle 12:00:00
Categoria: NBA
Autore: Redazione Datasport.it

Sei gare nella notte Nba. Brilla ancora una volta Danilo Gallinari che segna 26 punti e trascina i Denver Nuggets al successo sul campo degli Washington Wizards. Gara anonima per Marco Belinelli: 6 punti nella sconfitta dei Sacramento Kings a New Orleans coi Pelicans. Successo esterno dei Bulls che vincono a Los Angeles contro i Lakers mentre i Raptors superano i Knicks e centrano la decima vittoria di fila.

Immediato riscatto per i Denver Nuggets che, dopo lo scivolone di Boston, vincono 117-113 sul campo degli Washington Wizards. Ancora un volta protagonista Danilo Gallinari che, in 35 minuti, realizza 26 punti (8 su 15 al tiro, 4 su 5 da tre) con 5 rimbalzi e 6 assist e firma le giocate decisive. Infatti gli Wizards, dopo una lunga rimonta, impattano sul 99-99 ma lì l'azzurro li ricaccia indietro: prima firma l'assist per la bomba dall'angolo di Harris, poi infila la tripla del nuovo +6 e infine il canestro del 109-105 a un minuto e mezzo dalla fine. Denver ha anche 20 punti dal rookie Mudiay.

Altra prova anonima per Marco Belinelli che segna 6 punti in 20 minuti nella sconfitta dei Sacramento Kings 114-105 a New Orleans contro i Pelicans. I padroni di casa, pur senza la stella Anthony Davis, vengono trascinati da un bollente Ryan Anderson da 36 punti mentre ai Kings non bastano i 26 a testa di Cousins e McLemore, e i 17 con 15 assist di Rondo. Gran momento per i Toronto Raptors che centrano la decima vittoria di fila battendo 103-93 i New York Knicks, presentatisi in Canada senza Carmelo Anthony e Kristaps Porzingis. I padroni di casa scappano nel finale e si affermano grazie ai 26 punti a testa della coppia Lowry-DeRozan.

Nelle altre gare, i Chicago Bulls vincono 114-91 a Lo Angeles contro i Lakers con 26 punti e 10 assist di Jimmy Butler e 21 con 12 rimbalzi del grande ex Pau Gasol, protagonista di un sentito abbraccio con Kobe Bryant; gli Indiana Pacers stendono 111-92 gli Atlanta Hawks con 25 punti di Monta Ellis; i Memphis Grizzlies superano 103-93 i Milwaukee Bucks con 21 punti di Jeff Green.