Nba: Gallinari ne fa 27, Denver vince col brivido

2013-01-29 09:01:30
Pubblicato il 29 gennaio 2013 alle 09:01:30
Categoria: NBA
Autore: Redazione Datasport.it

Danilo Gallinari si rivela determinanta nel soffertissimo successo di Denver contro Indiana. I Nuggets vincono 102-101 e l'azzurro mette a referto 27 punti. Palpitanti i secondi finali con il risultato in bilico fino alla sirena. A 59 secondi dalla fine è proprio il Gallo a subire fallo e ad andare in lunetta per i due liberi che valgono il +2 di Denver (101-99). West riporta a galla i Pacers ma, proprio sulla sirena, Igoudala subisce fallo da George e chiude i conti mettendo a segno il primo dei due liberi, sufficiente per regalare ai Nuggets la quarta vittoria consecutiva.

Sorride anche Marco Belinelli, autore di 4 punti nel successo di Chicago contro Charlotte (93-85). I Bulls celebrano così nel migliore dei modi il ritorno in campo di Loul Deng, di nuovo sul parquet dopo avere saltato le ultime cinque partite per infortunio. Serata da ricordare per Jimmy Butler che, partito dalla panchina, segna 19 punti e sigla il suo miglior score in carriera.

Nelle altre gare disputate nella notte Nba, spiccano i larghi successi di Brooklyn su Orlando (97-77 con 20 punti di Deron Williams) e di Houston contro Utah: finisce addirittura 125-80 (25 punti di James Harden) e per i Jazz è la sconfitta interna più pesante della loro storia. Bene anche Golden State: i Warriors, con Andrew Bogut di nuovo in campo dopo un'assenza di 38 partite, battono 114-102 i Toronto Raptors.