Nba: esulta Gallinari, Atlanta doma i Thunder

2016-12-20 08:36:42
Pubblicato il 20 dicembre 2016 alle 08:36:42
Categoria: NBA
Autore: Redazione Datasport.it

Vanno di corsa i Denver Nuggets. La franchigia del Colorado stende 117-107 i Dallas Mavericks (fanalino di coda della Western Conference) e ora vede da vicino l'ottavo posto. Hawks corsari in casa dei Thunder nonostante un Westbrook super (46 punti). Atlanta continua a duellare a distanza con i Cavs per la vetta della Eastern Conference. I Bulls sgretolano i Pistons. I T-Wolves mandano al tappeto i Phoenix Suns.

La sfida della Chesapeake Energy Arena si gioca punto a punto: esaltante il confronto tra le due point-guard titolari, perchè se da una parte Wesbrook scrive 46 dall'altra Dennis Schroder sforna una prestazione da 31 punti e 8 assist. Arrivo in volata, e con 12 secondi da giocare Paul Millsap manda a segno il jumper decisivo che taglia le gambe ai Thunder: finale 110-108 Hawks.

Minnesota vola sulle ali del talento di LaVine, Wiggins e Karl-Anthony Towns (rispettivamente 23, 26 e 28 punti) e così i Timberwolves archiviano agevolmente la pratica Suns (giunti alla terza sconfitta consecutiva). 14 punti, 4 assist e ben 4 palle rubate per Danilo Gallinari nel successo dei Nuggets mentre i Bulls mandano tutto il quintetto base in doppia cifra per battere in scioltezza i Pistons (113-82 il finale allo United Center).

Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it