Nba: Denver risorge con Gallinari, cadono i Kings di Belinelli

2015-12-04 08:54:26
Nba: Denver risorge con Gallinari, cadono i Kings di Belinelli
Pubblicato il 4 dicembre 2015 alle 08:54:26
Categoria: NBA
Autore: Redazione Datasport.it

Nba 2015/2016: calendario, risultati e classifiche

Guarda lo Speciale Nba di Datasport.it


Notte agrodolce per i colori azzurri in Nba. Dopo 8 ko consecutivi tornano al successo i Nuggets che battono 106-105 i Raptors grazie ai 22 punti di Will Barton e ai 21 di Danilo Gallinari. Davanti ai 18mila spettatori del palazzetto di Città del Messico, Boston sconfigge 114-97 Sacramento. Prova sotto tono di Marco Belinelli con 5 punti in 26 minuti. A trascinare i Celtics ci pensano Kelly Olynyk e Isaiah Thomas con 21 punti a testa.

Il match più spettacolare è però stato quello dell'AmericanAirlines Arena di Miami: gli Heat si impongono 97-95 sui Thunder al termine di una gara equilibratissima contraddistinta da continui sorpassi e controsorpassi (ben 38, record stagionale in Nba). Alla fine a spuntarla è stata la franchigia allenata da coach Erik Spoelstra con 28 punti di Dwyane Wade. A Oklahoma non bastano i 25 di Kevin Durant e di Russell Westbrook.

Gli Spurs, infine, si impongono 103-83 al FedExForum di Memphis: dopo una partenza lenta San Antonio prende il largo nel secondo quarto e porta a casa la vittoria numero 16 della sua stagione. Gli Spurs restano così secondi a Ovest alle spalle dei Warriors ancora imbattuti. Grande protagonista dell'incontro è Kawhi Leonard con 27 punti contro i 15 di Marc Gasol, Mike Conley e Mario Chalmers dei Grizzlies

Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it