Nba: crollano i Bulls del Beli, Kobe da Oscar

2013-02-25 08:55:12
Pubblicato il 25 febbraio 2013 alle 08:55:12
Categoria: NBA
Autore: Redazione Datasport.it

Guarda i risultati, le classifiche e il calendario completo di Nba

I Bulls di Marco Belinelli perdono 102-72 a Oklahoma
nonostante una buona prestazione dell'azzurro che, in 23 minuti giocati, mette a segno 9 punti con 1 assist e 1 rimbalzo. Per Chicago pessima prestazione di squadra: in doppia cifra soltanto due giocatori, Luol Deng e Nate Robinson entrambi a quota 13. Oklahoma, che nelle ultime tre sfide giocate aveva una media punti subita di 113, riesce ad imbrigliare i Bulls con una buona difesa trovando così un successo decisivo che la porta al secondo posto della Eastern Conference. Per i Thunder ottima la prestazione di Westbrook che chiude la gara con 23 punti.

A Dallas va in scena il 'Kobe Bryant show'. I Lakers, infatti, espugnano 103-99 il palazzetto dei Mavericks grazie soprattutto ai 38 punti del loro uomo simbolo che impreziosisce la sua prestazione con 12 rimbalzi e 7 assist. Kobe vince dunque la sfida a distanza con un altro grande della pallacanestro mondiale: Dirk Nowitzki. Il tedesco ne segna 30 di punti tenendo testa in tutta la partita alle prodezze del rivale ma, solo negli ultimi minuti, la classe cristallina del 'Black Mamba' permette ai Lakers di aggiudicarsi la gara.

Serata positiva anche per LeBron James che, con i suoi Heat, batte Cleveland 109-105 in casa e porta a 11 la striscia di risultati utili consecutivi per Miami che è sempre più in testa alla Eastern Conference. I campioni in carica Nba non hanno vita facile con i Cavaliers che restano in vantaggio fino all'ultimo quarto quando i padroni di casa, con un parziale di 28-23, chiudono definitivamente l'incontro. Sono 28 i punti di LeBron con 3 rimbalzi e 8 assist. A Cleveland non bastano i 26 di Dion Waiters.  

Gli altri risultati della notte Nba:    

Portland Trail Blazers-Boston Celtics 92-86
Phoenix Suns-San Antonio Spurs 87-97
New York Knicks-Philadelphia 76ers 99-93
Brooklyn Nets-Memphis Grizzlies 72-76
New Orleans Hornets-Sacramento Kings 110-95
Minnesota Timberwolves-Golden State Warriors 99-100