Nba: brillano i Warriors, Cavs ancora ko

2015-10-16 09:40:50
Nba: brillano i Warriors, Cavs ancora ko
Pubblicato il 16 ottobre 2015 alle 09:40:50
Categoria: NBA
Autore: Redazione Datasport.it

Due gare nella notte di preseason Nba. I campioni dei Golden State Warriors battono nettamente 123-101 gli Houston Rockets alla Oracle Arena e centrano il secondo successo, in quattro gare, nel loro precampionato. Ad Est i Cleveland Cavs, sempre battuti in preseason, perdono in casa 107-85 contro gli Indiana Pacers di Paul George: Cavs senza LeBron James che, a meno di sorprese, non tornerà in campo fino alla prima di regular season.

Alla Oracle Arena i tifosi dei Golden State Warriors tornano ad ammirare i campioni Nba 2015 che nella notte di preseason hanno battuto 123-101 gli Houston Rockets o meglio, quello che ne restava visto che erano assenti per infortunio James Harden, Dwight Howard e Ty Lawson. Solito show degli Splash Brothers Stephen Curry e Klay Thompson: nel solo primo tempo Steph mette 19 punti mentre Klay ne aggiunge 18. Nota stonata per i Warriors l'infortunio di Andrew Bogut: il centro australiano si è rotto il naso in uno scontro di gioco con KJ McDaniels.

Si divertono meno i tifosi della Quicken Loans Arena di Cleveland dove i Cavs hanno perso la loro quinta gara su 5 di preseason, 107-85 contro gli Indiana Pacers. Senza LeBron James, oltre a Kevin Love e Kyrie Irving, i padroni di casa sono stati stesi da Paul George, 17 punti, e Monta Ellis, 14. A fine gara coach David Blatt ha riferito che è molto probabile che James non giocherà più in questa fase prestagionale ma si concentrerà sul debutto in regular season il 27 ottobre a Chicago contro i Bulls.

Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it