Nba: bis Clippers, cadono i Knicks

2015-10-30 08:42:36
Nba: bis Clippers, cadono i Knicks
Pubblicato il 30 ottobre 2015 alle 08:42:36
Categoria: NBA
Autore: Redazione Datasport.it

Nba 2015/2016: calendario, risultati e classifiche

Guarda lo Speciale Nba di Datasport.it

Tre partite nella notte di regular season Nba. Nella sfida più attesa i Los Angeles Clippers travolgono 104-88 i Dallas Mavericks con 26 punti di Blake Griffin. I Knicks, dopo il successo al debutto coi Bucks, perdono la prima in casa a New York 112-101 contro gli Atlanta Hawks. Riscatto per i Memphis Grizzlies che, dopo la sconfitta nella prima coi Cavs, si impongono 112-103 sul campo degli Indiana Pacers.

Allo Staples Center i Los Angeles Clippers festeggiano il debutto casalingo battendo 104-88 i Dallas Mavericks, arrivati in California senza due titolari come Wes Matthews e Deron Williams. Il protagonista è Blake Griffin, autore di 26 punti e 10 rimbalzi mentre DeAndre Jordan, l'uomo più atteso perchè in estate aveva promesso di firmare coi Mavericks salvo poi ripensarci e restare ai Clippers, ha chiuso con 6 punti, 15 rimbalzi e 4 stoppate, più qualche screzio con Nowitzki, ledaer dei texani.

A New York i Knicks, reduce dal successo su Milwaukee, perdono la prima casalinga 112-101 contro gli Atlanta Hawks che riscattano lo scivolone interno al debutto coi Detroit Pistons. I Knicks devono inseguire da subito (-16 all'intervallo) e non riescono a chiudere il gap nonostante 25 punti di Carmelo Anthony e 10 con 8 rimbalzi della matricola lettone Porzingis. Per Atlanta, che tira 10 su 24 da tre, ci sono sei uomini in doppia cifra (Teague il migliore con 23 punti).

Immediato riscatto anche per i Memphis Grizzlies che, travolti al debutto dai Cavs in casa, sbancano 112-103 il parquet degli Indiana Pacers. Gli ospiti la spuntano con un gran quarto periodo (39-28) e grazie a sette uomini in doppia cifra fra cui Marc Gasol da 20 punti e Mike Conley da 13 e 10 assist. Ai Pacers non bastano i 20 di George Hill.

Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it