Nba: Belinelli in doppia cifra, gli Hornets volano

2016-11-03 09:25:35
Nba: Belinelli in doppia cifra, gli Hornets volano
Pubblicato il 3 novembre 2016 alle 09:25:35
Categoria: NBA
Autore: Redazione Datasport.it

Dopo il ko casalingo con Boston, gli Hornets si rialzano sconfiggendo 109-93 i 76ers nella notte Nba. Marco Belinelli, partito dalla panchina, mette a referto 11 punti in 21 minuti ma il protagonista della gara è Kemba Walker che chiude a quota 22. Per Charlotte matura la terza vittoria in quattro gare. Primo ko stagionale per i Bulls, battuti 107-100 dai Celtics. DeMar DeRozan infila 40 punti nella vittoria (113-103) dei Raptors sui Wizards.

Alla Time Warner Cable Arena di Charlotte, i 76ers durano solo un tempo. Al rientro in campo dopo l’intervallo lungo gli Hornets, trascinati da Walker e da Batum (20 punti) prendono in mano l'incontro e c'è gloria anche per Belinelli che chiude con 11 punti, 2 assist e 3 rimbalzi. I Bulls escono sconfitti dal TD Garden di Boston: Isaiah condanna Chicago al primo ko della stagione mettendo a referto 23 punti (gli stessi di Amir Johnson) con 10 assist. DeMar DeRozan prosegue nel suo scintillante avvio di stagione infilando 40 punti nel successo dei Raptors sui Wizards sul parquet del Verizon Center. Per Washington più che positiva comunque la prova di John Wall, autore di 33 punti con 11 assist.

A Ovest restano imbattuti i Thunder che espugnano lo Staples Center di Los Angeles battendo 85-83 i Clippers con un super Russell Westbrook, autore di 35 punti (compreso il canestro della vittoria allo scadere). A Est primo ko per gli Hawks, sconfitti 123-116 dai Lakers. Per la franchigia losangelina da segnalare la prestazione di Lou Williams che sigla 16 dei suoi 18 punti nell’ultimo quarto. Ad Atlanta non bastano i 31 con 11 rimbalzi di Dwight Howard.

Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it