Nba, All Star Game 2016: i quintetti ufficiali

2016-01-22 09:28:23
Pubblicato il 22 gennaio 2016 alle 09:28:23
Categoria: NBA
Autore: Redazione Datasport.it

L'Nba ha reso noti i nomi dei dieci cestisti che partiranno titolari all'All Star Game 2016, in programma il prossimo 14 febbraio a Toronto. Ecco i quintetti ufficiali: a Est ci saranno Lowry (Raptors), Wade (Heat), James (Cavs), George (Pacers) e Anthony (Knicks); a Ovest toccherà invece a Curry (Warriors), Westbrook (Thunder), Bryant (Lakers), Durant (Thunder) e Leonard (Spurs). Come prevedibile nulla da fare per Danilo Gallinari, che può però ancora sperare in una chiamata da riserva.
 
Come ogni anno è stato il pubblico a votare per i dieci titolari e l'unica sorpresa è forse la presenza di Kyle Lowry, beniamino di casa all'Air Canada Center, al posto di Kyrie Irving. Ma soprattutto per quanto riguarda la Eastern i margini tra gli uomini in quintetto e quelli appena fuori si sono assottigliati notevolmente: Carmelo Anthony ha scalzato Pau Gasol (Bulls) per soli 360 voti. A Ovest, invece, la vera sorpresa è stata Zaza Pachulia (Mavs): con 768mila voti il georgiano è addirittura arrivato davanti a Draymond Green (Warriors). 
 
Ora toccherà agli allenatori di Eastern e Western scegliere le riserve per l'evento del 14 febbraio. Ecco perché Danilo Gallinari può nutrire ancora qualche piccola speranza: la stima dei coach Nba nei suoi confronti è nota, il rendimento dell'azzurro nel mese di gennaio è davvero importante e potrebbe bastare per essere il primo italiano a presenziare ad un All Star Game. Di certo sarà la 20esima ed ultima presenza per Bryant, il più votato di tutti: Kobe, che si ritirerà al termine della regular season, sopravanza Curry e LeBron con quasi due milioni di preferenze.