Nba, 18 punti per Belinelli e Magic ko. Cadono i Golden State Warriors

2018-12-20 10:25:35
Pubblicato il 20 dicembre 2018 alle 10:25:35
Categoria: NBA
Autore: Michele Nardi

Super Belinelli nella notte Nba. L’italiano firma 18 punti nella vittoria dei suoi San Antonio Spurs per 129-90 in casa degli Orlando Magic. Mostruosa percentuale realizzativa per i texani: 64.9%, Magic lontani 20 punti a fine primo tempo e partita mai realmente in discussione. Gli Spurs piazzano 12/19 dall’arco e un 50/77 totale che non lascia scampo. Massimo stagionale per Belinelli: 7/9 dal campo e 4/6 dall’arco in 17 minuti.

Houston invece fissa un nuovo record: 26 triple messe a segno in una sola partita. Battuto il record detenuto dai Cleveland Cavaliers: 25 tiri da tre con Atlanta Hawks il 4 marzo scorso. Con i Washington Wizards finisce 136-118. Harden e compagni tirano 55 volte dall’arco azzeccando il 47% delle conclusioni. Per il “Barba” 35 punti e nove assist con il 60% al tiro, tutti i due quintetti base vanno in doppia cifra ma la squadra della capitale piazza appena 10 triple e non trova soluzioni alternative al “bombardamento” di Houston.

Golden State Warriors battuti dagli Utah Jazz 108-103. Gara combattuta a Salt Lake City, i padroni di casa sono guidati alla vittoria dai 20 punti di Joe Ingles e dalla doppia doppia da 17 punti e 15 assist di Rudy Gobert. A coach Kerr non bastano i 32 punti di Steph Curry, 5 triple, e I 30 di Durant. Utah piazza un 9-2 nell’ultimo quarto che decide la gara a suo favore, nonostante i Warriors riescano a tenere gli avversari sotto il 40% al tiro.

Nelle altre partite i Toronto Raptors battono gli Indiana Pacers 99-96. Gli ospiti bruciano un vantaggio di 17 punti e si fanno superare da un tripla di Van Fleet a 25 secondi dalla fine. Non altrettanto fortunati i Boston Celtics, sorpresi in casa dai Phoenix Suns 103-111. Se Phoenix sorprende i Brooklyn Nets sono ormai una garanzia: settima vittoria consecutiva ottenuta a Chicago contro i Bulls 93-96. Vittorie in casa per Milwaukee Bucks e Philadelphia 76ers: 123-115 contro i Pelicans i primi, 131-109 contro i New York Knicks per i secondi.

Di seguito gli atri risultati: Charlotte Hornets-Cleveland Cavaliers 110-99, Minnesota Timberwolves-Detroit Pistons 123-129 OT, Sacramento Kings-Oklahoma City Thunder 113-132, Portland Trail Blazers-Memphis Grizzlies 99-92.

Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it