Napoli, Sarri: "La squadra sta bene, ma attenti ai cali di tensione"

2017-10-29 18:43:00
Napoli, Sarri:
Pubblicato il 29 ottobre 2017 alle 18:43:00
Categoria: Serie A
Autore: Marco Santoni

 Foto www.imagephotoagency.it

Che il Napoli vinca e convinca non è più un novità. Anche contro il Sassuolo vince 3-1 mostrando un gioco spumeggiante: uomini di Sarri passano in vantaggio con Allan, pareggio dei nero-verdi a metà ripresa con Falcinelli. Nemmeno il tempo di esultare per il Sassuolo che Callejon, con la collaborazione di Consigli, porta di nuovo in vantaggio gli azzurri. Chiude i conti il solito Mertens. Sarri, sofferente per una tonsillite, non ha perso la grinta nel post-partita: "La squadra sta veramente bene. Dal mese di agosto giochiamo con continuità e da qualche partita facciamo turnover con tre-quattro giocatori. Tutto procede per il meglio".  Il perfezionista Sarri non si accontenta della vetta di classifica della Serie A, trova però un difetto alla sua squadra: i cali di tensione quando sono in vantaggio: "Dominiamo troppo e perdiamo la percezione del pericolo. Pensiamo di non poter subire gol e questa cosa va eliminata subito, è già successo anche a Genova. Il gol subito fa parte di noi". Non c'è tempo per fermarsi, mercoledì infatti c'è il Manchester City al San Paolo ha concluso Sarri: "Sarà dura anche credendoci, ma dobbiamo fare una grande gara. E' un orgoglio giocare quel tipo di partite ed è anche bellissimo".

Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it