Napoli: Ospina aumenta i dubbi sul portiere, chi sarà titolare contro il Milan?

2018-08-23 13:00:00
Napoli: Ospina aumenta i dubbi sul portiere, chi sarà titolare contro il Milan?
Pubblicato il 23 agosto 2018 alle 13:00:00
Categoria: Serie A
Autore: Redazione Datasport

Il Napoli ha trovato nuove certezze nella prima gara della gestione targata Carlo Ancelotti: Marek Hamsik si è trovato a suo agio nella posizione di regista, Zielinski ha disputato un'ottima gara e Milik è tornato il centravanti letale del periodo pre-infortuni. Tutte queste certezze andranno messe alla prova nel big match di sabato contro il Milan (in diretta e in esclusiva su DAZN), mentre il grande dubbio riguarda il nuovo portiere degli azzurri, e un rebus che difficilmente verrà risolto a breve. Dopo l'addio a parametro zero di Reina, che insieme a Higuain sarà il grande ex da affrontare nella sfida al Milan, il Napoli ha inseguito senza esito vari profili, e ha poi pescato in Italia: 30mln all'Udinese per ottenere Meret Karnezis, ma l'ex portiere della Spal di fatto ha giocato solo pochi minuti in amichevole, dato che si è subito infortunato e dovrebbe rientrare nei primi giorni di ottobre.

 E così, Karnezis è passato da secondo a titolare. Il greco, che nell'Udinese di Stramaccioni aveva fatto grandi cose, salvo poi veder calare nettamente il suo rendimento nelle stagioni successive, ha alternato buone gare ad autentici disastri in amichevole e rimediato una prima bocciatura. Ancelotti ha infatti chiesto al Napoli un nuovo estremo difensore, ottenendo Ospina nell'ultimo giorno di mercato. E proprio dall'arrivo di Ospina derivano i grandi dubbi azzurri: Karnezis ha ben figurato contro la Lazio, ma il colombiano si aspetta di giocare titolare ed è reduce da un sontuoso Mondiale, anche se è poco allenato dopo il mese da separato in casa nell'Arsenal (con Cech e Leno, era un esubero). Ancelotti rifletterà intensamente sulla scelta tra i pali, e non è detto che il portiere titolare contro il Milan lo sia anche nelle prossime gare: il Napoli si ritrova di fatto con due (poi tre) potenziali titolari, e il rientro di Meret scombussolerà nuovamente tutto. Avere tre portieri di buon livello può essere un bene per Ancelotti, ma anche scombussolare lo spogliatoio perchè tutti vorranno giocare: al momento non ci sono indizi sulla scelta definitiva, ma tutti si aspettano Ospina titolare fino al rientro di Meret, e poi una dura sfida tra il portiere pagato 25mln e l'ex Arsenal. Intanto, le certezze sono gli addii dei giovani Marfella e Contini: il primo andrà a giocare in Serie D col nuovo Bari, il secondo si trasferirà in prestito al Siena. Il Napoli non avrà così il portiere di vivaio, ma tre potenziali titolari che faranno ammattire tifosi e appassionati di fantacalcio, che per qualche settimana non avranno certezze su chi verrà schierato in campo.

Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it