Napoli, De Sanctis: "Cavani criticato? Follia pura"

2013-03-07 18:31:27
Pubblicato il 7 marzo 2013 alle 18:31:27
Categoria: Serie A
Autore: Redazione Datasport.it

"Ultimamente ho sentito dire barbarie nei confronti di Cavani, siamo alla pura follia". Morgan De Sanctis scende in campo in difesa del bomber uruguaiano, a secco da 628 minuti tra campionato ed Europa League. E tutto il Napoli ne risente: scivolati a -6 dalla Juventus ed eliminati dalla Coppa, i partenopei non sono però intenzionati ad alzare bandiera bianca. "Dobbiamo tenere il passo da primato se vogliamo evitare sorprese - aggiunge il portierone ai microfoni di Radio Marte -, il tutto andrà esaminato partita dopo partita. Nelle ultime due partite abbiamo ricominciato a far vedere delle cose importanti. Su questa base siamo molto fiduciosi per il prosieguo della stagione".

De Sanctis si sofferma poi sui prossimi impegni, per lui fondamentali. "Nel giro di sei partite capiremo il nostro valore reale - sostiene -. Sono ottimista per il futuro, seppur le due sconfitte in Europa abbiamo intaccato il nostro umore. Comunque questa situazione si è chiusa e ci siamo rituffati in campionato". Infine un appello ai tifosi, ultimamente un po' scontenti delle prestazioni del Napoli: "C'è qualcuno che cerca sempre di minare il nostro ambiente ma io penso che storcere il naso di fronte ad una squadra seconda in classifica, dietro la Juve, è veramente fuori luogo - conclude De Sanctis -. Il pubblico napoletano è caloroso, ma deve avvicinarsi alla mentalità anglosassone: bisogna incitare la squadra dal primo all'ultimo minuto a prescindere dalle situazioni".