Napoli, De Laurentiis scatenato: "La Figc non serve a nulla"

2015-11-06 20:12:27
Napoli, De Laurentiis scatenato:
Pubblicato il 6 novembre 2015 alle 20:12:27
Categoria: Serie A
Autore: Redazione Datasport.it

Aurelio De Laurentiis ne ha per tutti. Il presidente del Napoli anima l'assemblea di Lega con dichiarazioni a 360 gradi: "La Figc e la Covisoc non servono a nulla - esordisce, lasciando subito tutti esterrefatti -. La Serie A? Per me dovrebbe essere a 16 squadre, dobbiamo impedire che ci siano squadre che salgano solo per un anno e poi spariscano, solo per prendere soldi dei diritti tv. La B, invece, perché dobbiamo pagarla noi? Ci deve pensare lo Stato, così come per la Lega Pro: sono campionati in cui andrebbero trasferite le giovanili e in cui andrebbe applicato il salary cap".

Dopo una mitragliata di critica, c'è spazio anche per i complimenti. Al suo Napoli, naturalmente: "Finalmente la squadra si diverte a giocare - afferma il patron dei partenopei -. E' sparita la paura, che forse era una scusa degli allenatori precendenti. Quanto a Sarri, sa insegnare e spiegare ai giocatori come massimizzare le loro capacità". Inevitabili alcune domande sul mercato, in vista della finestra di gennaio: "Il ruolo di regista? Ho lasciato Verratti al Psg con dispiacere, ma già da febbraio mi interessavo a Valdifiori. Il futuro di Gabbiadini? Resta e gli propongono il rinnovo".

Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it