Napoli, Callejon: "Volevo andarmene, Sarri mi ha convinto a rimanere"

2015-10-09 17:34:35
Napoli, Callejon:
Pubblicato il 9 ottobre 2015 alle 17:34:35
Categoria: Serie A
Autore: Redazione Datasport.it

Insieme a Rafa Benitez sembrava destinato ad andarsene anche lui, José Maria Callejon. Dopo un'estate turbolenta e un malumore neppure troppo nascosto, invece, l'attaccante spagnolo è rimasto a Napoli alla corte del nuovo allenatore azzurro Maurizio Sarri. Una decisione presa proprio doopo aver parlato con l'ex tecnico dell'Empoli, arrivato a Castel Volturno tra lo scetticismo dei più e adesso considerato uomo simbolo della rinascita azzurra. "Volevo andarmene - confessa Callejon -, se sono rimasto è perché Sarri è riuscito a covincermi dicendo che aveva fiducia in me e che avremmo fatto un'ottima stagione".

Una rivelazione quella dell'attaccante ex Real Madrid che non si nasconde neppure sugli obiettivi del Napoli: "Adesso mi diverto - dice ancora Callejon - abbiamo l'attacco più forte della Serie A e un leader come Higuain. Quest'anno giochiamo per vincere lo scudetto". Una parola impronunciabile per lo scaramantico presidente azzurro Aurelio De Laurentiis ma che evidententemente non spaventa i giocatori del Napoli, sempre più convinti di poter puntare al primo posto dopo aver svoltato con la vittoria per 4-0 a San Siro contro il Milan.

Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it