Napoli, Callejon: "Higuain? I tifosi amano i giocatori onesti"

2016-11-09 20:19:01
Napoli, Callejon:
Pubblicato il 9 novembre 2016 alle 20:19:01
Categoria: Serie A
Autore: Redazione Datasport.it

"Prima che lasciasse il Napoli con Higuain andava tutto bene, poi lui ha scelto la Juve e questo ovviamente i tifosi non hanno potuto accettarlo. I napoletani sono legati ai calciatori onesti e nobili con la maglia azzurra". Con queste parole - pronunciate nel corso di un'intervista a radio Onda Cero - José Callejon punge il Pipita, protagonista l'estate passata di un clamoroso trasferimento alla Juventus che ha scatenato la rabbia di tanti sostenitori napoletani. Un 'tradimento' mal digerito soprattutto da Callejon, che conosceva l'attaccante argentino fin dal 2011 dai tempi del Real Madrid.

Callejon parla anche del suo rapporto con la squadra e la città: "Sono molto felice per il mio momento professionale e personale, spero di continuare così. Il calcio italiano mi ha cambiato molto, è molto tattico, mi ha insegnato tanto in fase difensiva. Con chi ho legato di più? A tavola mi siedo sempre vicino a Reina, siamo inseparabili. Lui è il capo".

E nei confronti di Higuain non sono tenere nemmeno le parole di un suo ex compagno di squadra, Kalidou Koulibaly: "Andare via è stata una sua scelta - commenta il difensore -. Ognuno fa ciò che vuole della propria carriera. Ciò che è strano è che sia andato via senza dire nulla a nessuno. Io al suo posto non l'avrei fatto".

Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it