Napoli: Bigon \"Rigore ha condizionato la gara\"

2011-03-01 17:22:47
Pubblicato il 1 marzo 2011 alle 17:22:47
Categoria: Serie A
Autore: Redazione Datasport.it

Si dice amareggiato per la sconfitta di ieri a Milano, il direttore sportivo del Napoli Riccardo Bigon
"Un risultato pesante frutto di episodi", determinato poca brillantezza e anche da un rigore che "ha condizionato la partita". Dal sito web della società azzurra Bigon sottolinea che nel primo tempo la squadra stava giocando alla pari con il Milan e che, però, "certi episodi lasciano rammarico". "Siamo sereni, siamo uniti e reagiremo", assicura, comunque, il direttore sportivo del Napoli secondo il quale la squadra "va sostenuta ed apprezzata per quanto sta facendo sinora: questo gruppo è compatto, - ribadisce - la squadra ha spalle larghe e la pelle dura per reagire. Adesso guardiamo avanti con fiducia e consapevolezza dei nostri mezzi. Vogliamo proseguire il processo di crescita e siamo certi di poter chiudere la stagione in maniera importante".

Poi, Bigon, abbandona le considerazioni sul match di ieri e parla del futuro: "Siamo tutti uniti - conclude il direttore sportivo azzurro - stiamo già pensando alla partita con il Brescia. Ne abbiamo discusso anche durante il viaggio di ritorno". "La squadra - conferma Bigon - è decisa a proseguire la stagione così come è iniziata. Domenica sarà un match duro perchè di certo loro verranno a chiudersi. Ci vorrà tutto il sostegno del pubblico. Ma sono certo che reagiremo con carattere e una grande prestazione".