Mutti, adesso cosa facciamo?

2011-02-21 20:46:10
Pubblicato il 21 febbraio 2011 alle 20:46:10
Categoria: Calciomercato
Autore: Redazione Datasport.it

 

Ne abbiamo parlato qualche settimana fa, proprio nei giorni della trattativa per Lino Mutti al Bari, trattativa che vi abbiamo anticipato. Avevamo detto senza troppi giri di parole che un allenatore come Mutti, serio e preparato, avrebbe meritato qualcosa in più di circa tre mesi di contratto (il campionato si conclude a fine maggio). E che senza un paio di risultati eclatanti, sarebbe stata un’agonia.

Il Bari ha pareggiato con il Genoa e ha perso a Roma contro la Lazio: non certo per colpa di Mutti, di sicuro la situazione era già compromessa. Ora la domanda è: resta l’appiglio dell’aritmetica, ma come farà il Bari a tenere altissima la concentrazione? Il rischio è quello di mollare definitivamente, Mutti avrebbe dovuto tenerne conto. In tal caso, arrivare in queste condizioni a fine maggio sarà quasi un’agonia.