Mourinho: "Spaccherò la faccia a Wenger"

2016-09-23 10:13:18
Mourinho:
Pubblicato il 23 settembre 2016 alle 10:13:18
Categoria: Notizie Premier
Autore: Redazione Datasport.it

Josè Mourinho e Arsene Wenger si odiano senza mezza termini, la loro rivalità è ben più accesa e radicata di quella recente tra lo Special One e Guardiola. Il portoghese non ha mai sopportato l'alsaziano dell'Arsenal: "Un giorno lo troverò fuori da un campo di calcio e gli spaccherò la faccia". Parole forti rivelate dal giornalista Rob Beasley, molto vicino a Josè, che ha pubblicato un nuovo libro, piuttosto 'intimo' sul portoghese.

Beasley, giornalista del Daily Mail e con un gran rapporto con Mourinho con cui scambia regolarmente mail e messaggi, ha reso pubbliche diverse confidenze dello Special One. Ovviamente l'odio per Wenger risalta, soprattutto dopo che nel gennaio 2014 il Chelsea cedette Mata al Manchester United, mossa che il francese non gradì perchè Mourinho andava a rinforzare una rivale per il titolo. "Quando Wenger critica Chelsea e Manchester United per l'accordo su Mata... beh io un giorno troverò Wenger fuori da un campo di calcio e gli spaccherò la faccia", avrebbe detto Mou che ha ribattezzato Wenger come 'specialista in fallimenti'.

I due si trovarono di fronte il 5 marzo di quell'anno a Stamford Bridge e il Chelsea umiliò 6-0 l'Arsenal nel giorno in cui Wenger festeggiava le 1000 panchine in carriera! Qualche mese dopo, a ottobre, sempre a Stamford Bridge, i due arrivarono al contatto fisico, fino a sfiorare la rissa, nel 2-0 dei Blues ai Gunners in FA Cup. "Wenger chiedeva un'espulsione e stava facendo pressioni sull'arbitro nella mia area tecnica. Così gli ho detto di tornarsene nella sua. Mi ha spinto, io ho spinto lui e gli ho detto: 'Fai così perché sai che qui non posso reagire ma un giorno ti incontrerò per strada, prima o poi'", avrebbe raccontato Josè a Beasley.

Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it