Mourinho: "Io allo United? Domanda da 1 milione di dollari"

2016-02-24 13:10:44
Pubblicato il 24 febbraio 2016 alle 13:10:44
Categoria: Calciomercato
Autore: Redazione Datasport.it

"Se allenerò il Manchester United? E' una domanda da un milione di dollari. Nessuno lo sa e io sono il primo a non saperlo". Risponde così José Mourinho alla domanda posta da un giovane tifoso durante un incontro con gli studenti di una scuola di Singapore. Lo Special One, dopo essere stato esonerato dal Chelsea per un inizio di stagione davvero difficile, è ancora a caccia di una squadra per il prossimo anno. Difficilmente ci sarà un suo ritorno in panchina da qui a giugno: "Guardo al futuro con più entusiasmo. Ora mi piace la vita tranquilla e in estate tornerò sicuramente. Fino a tutto maggio, io non mi siedo su una panchina. Non alleno".

L'ex tecnico dell'Inter poi scherza sulla fine del rapporto con i Blues: "E' una situazione divertente, sono ancora campione d'Inghilterra eppure non ho un lavoro.Ho letto tante cose diverse, un giorno avrei detto sì al Manchester United e un altro no. Un altro giorno che vado in Cina, un altro in Italia. Vado a Milano e dicono che torno all'Inter. Ogni giorno escono cose nuove, ma la realtà è che non ho un lavoro e in questo momento sono felice di non averlo". Le voci di mercato, però, vedono Mou sempre più vicino alla panchina dello United per la prossima stagione.