MotoGP, la Yamaha bacchetta Lorenzo: "Col Tas ha sbagliato"

2015-11-05 08:00:09
MotoGP, la Yamaha bacchetta Lorenzo:
Pubblicato il 5 novembre 2015 alle 08:00:09
Categoria: Moto GP
Autore: Redazione Datasport.it

In casa Yamaha è guerra fredda tra Jorge Lorenzo e Valentino Rossi a pochi giorni dall'ultimo e decisivo Gran Premio di Valencia di MotoGP che decreterà il vincitore del Mondiale. Nella giornata di ieri si erano diffuse le voci di un malumore all'interno della 'casa dei tre diapason' per la richiesta (poi respinta) di Lorenzo di intervenire nell'appello al Tas del rivale. Le indiscrezioni hanno trovato fondamento oggi con le parole del team manager Massimo Meregalli: "Non lo sapevamo, non abbiamo capito le ragioni di questa sua richiesta. Ci siamo rimasti male, avrebbe dovuto avvertirci come ha fatto Rossi".

Meregalli sottolinea inoltre la difficoltà attesa nel weekend di Valencia: "Non cambieremo il nostro metodo di lavoro. L'atmosfera è pesante, ma siamo molto concentrati sulla gara". La Yamaha è intenzionata comunque a gettare acqua sul fuoco per placare gli animi: "Domani mattina parleremo individualmente con i piloti. Nel pomeriggio, invece, ci sarà un confronto diretto tra di loro".

Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it