MotoGP, Rossi: "La stagione più dura di sempre"

2015-10-15 10:34:51
MotoGP, Rossi:
Pubblicato il 15 ottobre 2015 alle 10:34:51
Categoria: Moto GP
Autore: Redazione Datasport.it

A Phillip Island va in scena la terz'ultima gara di questo avvincente Mondiale 2015 di MotoGP. Valentino Rossi è in testa alla classifica con 18 punti di vantaggio su Jorge Lorenzo ma sa che tutto è ancora aperto: "È una stagione molto difficile e lunga! Dall’inizio lottiamo punto su punto e per tutti è grande motivazione, ma al tempo stesso è difficile mantenere la concentrazione e dare sempre il massimo".

Poi ha aggiunto nella conferenza stampa di vigilia del gran premio d'Australia: "18 punti possono essere un buon vantaggio, ma possono esser anche pochi. Abbiamo tre gare davanti, ma questa pista che mi piace molto. Ho sempre ottenuto dei buoni risultati e ho dei bei ricordi, ma come sempre tutti gli avversari sono molto forti, soprattutto Jorge". Valentino sottolinea però che una battaglia così non la vede da molti anni: "Nelle ultime gare Pedrosa è tornato davanti, mi ha superato ad Aragon facendomi perdere quattro punti da Jorge e poi a Motegi è andato a vincere. Non dimentichiamoci anche di Marquez e delle due Ducati, che possono dire la loro. Un Campionato così incerto a tre gare dalla fine... sì, questa è la stagione più difficile degli ultimi anni".

Jorge Lorenzo ha detto ai giornalisti: "Il Campionato è il nostro unico obiettivo, quindi continueremo a lavorare nello stesso modo sulla moto, sul setting e sulla guida. Probabilmente questa è la pista più bella del calendario. Il posto è meraviglioso, specie se si può correre in condizioni soleggiate e con assenza di vento: il tracciato perfetto per aprire tutto il gas e scorrere nei curvoni veloci". Punta a fare molto bene Dani Pedrosa, reduce dal successo a Motegi con la Honda: "Nelle ultime due gare abbiamo fatto delle buone prestazioni e sono impaziente di affrontare queste ultime tre gare. È stata una stagione difficile, specie all’inizio per me, ma adesso voglio concentrarmi per finire bene il campionato. E’ importante per la mia fiducia, specie per iniziare al meglio la prossima stagione".

Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it