MotoGP: Valentino Rossi rinnova con Yamaha

2016-03-19 09:43:24
Pubblicato il 19 marzo 2016 alle 09:43:24
Categoria: Moto GP
Autore: Redazione Datasport.it

Il rinnovo di contratto era nell'aria e ora, alla vigilia della prima gara della stagione 2016 MotoGP in Qatar, ecco la conferma ufficiale: Valentino Rossi sarà in sella alla Yamaha anche per le stagioni 2017 e 2018, fino a 39 anni. "Sono molto soddisfatto di questa decisione perché è sempre stata la mia idea. Posso essere competitivo e lo trovo divertente allo stesso tempo. Da quando sono tornato in Yamaha nel 2013 mi sono sentito come se fossi a casa e questo è dimostrato dai risultati", ha detto il 'Dottore'.

Il centauro di Tavullia ha lottato alla pari con Lorenzo nella stagione 2015 e gli ottimi risultati hanno reso automatico questo rinnovo di contratto: "Mi sento molto motivato nel restare in sella alla mia YZR-M1 per i migliori risultati possibili, quest'anno e nelle seguenti due stagioni". Grande soddisfazione in casa Yamaha per il prolungamento di Valentino, tornato alla casa di Iwata nel 2013 dopo la lunga permanenza dal 2004 al 2010: "Rossi ha avuto un legame molto speciale con la sua amata YZR-M1 a partire dalla sua prima gara con la Yamaha a Welkom, Sud Africa, nel 2004 che si è conclusa in una vittoria. La combinazione del 'Dottore' e la YZR-M1 è andata sempre più rafforzandosi e insieme hanno assicurato quattro titoli e 53 Grand Prix".

Nell'annuncio di Yamaha si legge ancora: "Con quindici podi e quattro vittorie nel corso dell'ultimo anno, la Yamaha è fiduciosa nella collaborazione con Valentino Rossi e spera di essere un serio contendente al titolo per il 2016 e le seguenti stagioni".