MotoGP, test Phillip Island: Petrucci super sotto la pioggia

2016-02-17 09:12:58
Pubblicato il 17 febbraio 2016 alle 09:12:58
Categoria: Moto GP
Autore: Redazione Datasport.it

E' stato il meteo vero protagonista della prima giornata di test della MotoGP a Phillip Island. A sfrecciare sotto la pioggia australiana è Danilo Petrucci, che con la sua Ducati Pramac fa registrare il miglior tempo,  1'31"764, confermando quanto di buono fatto vedere già a Sepang. Dietro al ternano si piazzano la Suzuki di Vinales e la Yamaha di Smith, sesto Valentino Rossi che ha girato 27 volte trovando il miglior crono in 1'33"088.

Cielo coperto e pista bagnata: questa l'accoglienza che Phillip Island ha riservato ai piloti nella prima giornata di test. I primi a scendere in pista con pneumatici rain sono stati Dani Pedrosa, Cal Crutchlow e Tito Rabat. Poco dopo sono usciti tutti gli altri, compresi Valentino Rossi e Jorge Lorenzo: il primo ha provato la moto del 2016, il secondo ha completato più giri di tutti. Nelle ultime due ore la pista si è asciugata, così i piloti hanno iniziato a fare sul serio: Petrucci grande protagonista, rifila oltre sette decimi a Vinales e Smith. Quarto, a più di un secondo, Scott Redding, seguito da Crutchlow e - appunto - Valentino Rossi, staccato di 1"324 dal leader. Chiudono la top ten Pol Espargaro, Yonny Hernandez, Jack Miller e Andrea Iannone: dodicesimo Marc Marquez e sedicesimo Jorge Lorenzo, entrambi però non hanno praticamente mai girato sull'asciutto.