MotoGP, test Phillip Island: colpo Vinales, quarto Rossi

2016-02-18 08:20:42
Pubblicato il 18 febbraio 2016 alle 08:20:42
Categoria: Moto GP
Autore: Redazione Datasport.it

Dopo Danilo Petrucci ieri, c'è un altro protagonista a sorpresa nella seconda giornata di test MotoGP sul circuito di Phillip Island, in Australia. A causa delle condizioni meteo ancora una volta molto variabili, è Maverick Vinales in sella alla Suzuki a registrare il miglior tempo in 1'29"131 precedendo i connazionali Marc Marquez, su Honda, e Jorge Lorenzo, su Yamaha. Quarto Valentino Rossi a quasi 3 decimi.

Il meteo continua a fare le bizze in Australia e così c'è un altro protagonista a sorpresa nella seconda giornata di test MotoGP a Phillip Island. Si tratta di Maverick Vinales che con la Suzuki ha registrato il miglior tempo di giornata in 1'29"131 precedendo tre colossi come Marquez, Lorenzo e Valentino Rossi. Lo spagnolo della Honda paga poco più di un decimo, il maiorchino campione del mondo in carica è lontano circa due decimi mentre il 'Dottore' con l'altra Yamaha ufficiale chiude a poco meno di tre decimi.

Più distanziati gli altri con Crutchlow quinto in sella alla Honda LCR ad oltre mezzo secondo. Seguono Barbera, Andrea Iannone, settimo e migliore delle Ducati, Dani Pedrosa con l'altra Honda, Scott Redding e Bradley Smith. Andrea Dovizioso con l'altra Ducati ufficiale è quello che completa più giri, 88, ma è soltanto dodicesimo alle spalle di Loris Baz. Non una gran giornata invece per Danilo Petrucci: il centauro della Ducati Pramac, dopo il miglior tempo della prima giornata, chiude 14esimo ad un secondo pieno di ritardo da Vinales.