MotoGP, Rossi: "Doveva vincere Lorenzo, e invece..."

2015-10-11 09:22:15
MotoGP, Rossi:
Pubblicato il 11 ottobre 2015 alle 09:22:15
Categoria: Moto GP
Autore: Redazione Datasport.it

"Doveva vincere Lorenzo, e invece...". Sorriso pieno quello di Valentino Rossi dopo il Gran Premio del Giappone: a Motegi il Dottore si piazza al secondo posto, alle spalle dell'imprendibile Dani Pedrosa ma davanti al rivale Jorge Lorenzo. Altri 4 punti guadagnati in classifica piloti, il vantaggio in ottica titolo sale a 18 lunghezze. E Rossi non può che esserne felice: "Non so come sarebbe andata sull'asciutto, ma mi sentivo molto competitivo, poi in gara sono uscito alla distanza, giocando anche con le mappature e prendendo spunto dalle linee di Pedrosa".
 
Insomma, Valentino dimostra ancora una volta che l'esperienza conta parecchio: "Sapevo che le condizioni meteo sarebbero cambiate - spiega il pesarese a fine gara -, la pista si stava asciugando e lì è iniziata un'altra gara: era difficile controllare la moto e facile fare degli errori. Temevo che Pedrosa passasse e non Lorenzo: avrei perso altri 9 punti, che sarebbero stati tanti, ma mi sono attaccato a lui, ho ripreso Jorge e questi 4 punti guadagnati sono molto importanti. Sono molto soddisfatto".
 
Rossi, re sul bagnato, per una volta non riesce a sopravanzare tutti i rivali anche con condizioni atmosferiche proibitive: "Ogni gara ha la sua storia - commenta Valentino -, non mi sentivo bene come a Silverstone e facevo più fatica in frenata: avevo un passo discreto, ma Lorenzo è stato più bravo di me all'inizio e in condizioni di bagnato pieno mi avrebbe battuto". Invece lo spagnolo arriva dietro, e al Dottore va benissimo così...
Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it