MotoGP, Marquez: "L'attacco di Rossi? E' nervoso per il titolo"

2015-10-23 11:21:26
MotoGP, Marquez:
Pubblicato il 23 ottobre 2015 alle 11:21:26
Categoria: Moto GP
Autore: Redazione Datasport.it

Alla vigilia del Gran Premio di Malesia di MotoGP è scoppiato il caso Valentino Rossi. Il Dottore, in conferenza stampa del giovedì, ha attaccato Marquez reo a suo parere di aver aiutato Lorenzo in Australia. Al termine delle seconde libere del venerdì il campione del Mondo in carica ha risposto al pilota di Tavullia: "L’attacco di Valentino Rossi di ieri? Mi ha sorpreso, ma penso che bisogna capire la situazione, lui si sta giocando il Mondiale, è un momento delicato. Però deve lottare con Lorenzo, lo deve battere in pista, lui ha il talento sufficiente per farcela, io non voglio entrare in questa guerra".

Marquez sottolinea ancora una volta la sua grande stima per Valentino: "Io rispetto Rossi e questo rispetto rimane, Valentino è il più grande motociclista della storia, quello che ha detto logicamente mi dispiace. Io in gara faccio il mio 100% e quindi non capisco dove voglia arrivare. In Australia ho anche battuto Lorenzo togliendogli dei punti, non capisco cosa intenda Rossi. Io faccio la mia gara, nessuno è compagno di squadra".

Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it