MotoGP, Lorenzo: "Marquez alleato? Si è visto..."

2015-10-22 12:30:18
MotoGP, Lorenzo:
Pubblicato il 22 ottobre 2015 alle 12:30:18
Categoria: Moto GP
Autore: Redazione Datasport.it

E' molto carico Jorge Lorenzo per la sfida a Valentino Rossi in Malesia, penultima prova del campionato 2015 MotoGP. Il maiorchino deve recuperare 11 punti in classifica al pesarese ma a Sepang non ha mai vinto in MotoGP: "No, nessuna pressione. Pensavo che con l'errore di Misano avevo perso ogni chance di vincere il campionato ma nelle ultime gare sono tornato a lottare. In Australia siamo riusciti a guadagnare qualche punto e siamo ancora in corsa. Vediamo cosa succede in questa gara. Credo che su questo tracciato la Honda sia favorita ma non penso sia il peggior circuito in assoluto per la Yamaha".

Lorenzo poi replica ironicamente ad una frecciata di Rossi secondo cui Marquez lo avrebbe aiutato in Australia: "La gara in Australia è stata bellissima, l'ho rivista due volte. Marc mi ha aiutato? Sì, soprattutto nell'ultimo giro, visto che alla fine ha vinto".

Proprio Marc Marquez rischia di essere un elemento chiave nella battaglia tra i due Yamaha: "Vorrei essere in mezzo alla battaglia tra Rossi e Lorenzo, proveremo a vincere e cercheremo ad assistere a questo duello direttamente da dentro la bagarre. In Australia io ho fatto la mia gara, non ho aiutato Lorenzo. Non ho preso rischi negli ultimi giri, ho dovuto conservare le gomme. L'importante è stata la vittoria, ho semplicemente gestito, non ho pensato di aiutare nessuno, men che meno se non è il mio compagno".

Infine Andrea Iannone, terzo in Australia davanti a Rossi e proprio per questo insultato da molta gente su Facebook: "In Australia penso di aver fatto una delle migliori gare in MotoGP, è stata prova intensa e dura, una battaglia vera giro dopo giro. I commenti su Facebook? Credo che il 90% erano positivi verso di me poi ognuno ha la sua opinione. Ho ricevuto molto sostegno dai miei fan e ora mi concentro su questa gara".

Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it