MotoGP, Fim e Dorna oscurano la telemetria Honda

2015-11-12 08:00:00
MotoGP, Fim e Dorna oscurano la telemetria Honda
Pubblicato il 12 novembre 2015 alle 08:00:00
Categoria: Moto GP
Autore: Redazione Datasport.it

La telemetria Honda della gara di Sepang che avrebbe dovuto far luce sulle responsabilità nel famigerato contatto tra Rossi e Marquez resterà ancora segreta. Questa è infatti stata la decisione di Fim e Dorna che hanno obbligato il team giapponese a non mostrare i dati relativi alla moto dello spagnolo della gara malese. Il team principal della Honda, Livio Suppo, spiega: "La scorsa volta era stata una nostra decisione, questa volta ci è stato chiesto da Dorna e FIM di non mostrarla, per evitare di creare maggiore confusione e non gettare altra benzina sul fuoco".

Suppo conferma però che prima o poi chiarezza sarà fatta: "Dovrete ancora aspettare. Non sappiamo quando la mostreremo. Ci sono stare tutte cose incomprensibili in questo fine settimana, come sostenere che Marquez abbia rallentato apposta Rossi a Sepang o non superato Lorenzo a Valencia. I dati ci sono e ve li mostreremo. Spero solo che tutto questo casino finisca presto, non tutto è sempre bianco o nero. In questi casi il tempo è gentiluomo".

Al termine della seconda e ultima giornata di test a Valencia per la stagione 2016 di MotoGP, Rossi ha accolto la notizia del mancato rilascio dei dati con ironia: "Avranno detto che lo hanno fatto per il bene dello sport. Mi piacerebbe proprio capire come possano dimostrare da quei dati che io abbia dato un calcio".

Rossi ha fatto segnare il settimo tempo nelle prove ma è ancora amareggiato per come si è chiusa la stagione: "E' difficile trovare le motivazioni dopo tutto quello che è successo. Domenica avevo ancora l'adrenalina dopo la gara, ma lunedì è stata dura e nei test ho faticato a ritornare a guidare. So che servirà tempo, non tanto per dimenticare, che sarà impossibile, ma almeno per assimilare tutto".

Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it