MotoGP, De Angelis preoccupa: è in coma artificiale

2015-10-12 09:38:06
MotoGP, De Angelis preoccupa: è in coma artificiale
Pubblicato il 12 ottobre 2015 alle 09:38:06
Categoria: Moto GP
Autore: Redazione Datasport.it

Passano le ore e cresce la preoccupazione per le condizioni di Alex De Angelis. Secondo quanto riportano stamattina i quotidiani francesi L'Equipe e Le Figaro il pilota del Team Ioda, protagonista di un bruttissimo incidente alla curva 9 nelle prove libere del GP Giappone, si trova in coma farmacologico presso l'ospedale di Dokkyo e le sue condizioni faticano a migliorare. L'ipotesi di un intervento chirurgico per ridurre l'emorragia intracranica è però ancora da escludere.
 
Alle fratture multiple a costole, clavicola e vertebre si è infatti aggiunta una piccola emorragia cerebrale, evidenziata da una risonanza magnetica effettuata nella giornata di domenica. I medici hanno specificato che l'emorragia, in casi di incidenti così gravi, è uno sviluppo abbastanza naturale. E' evidente però che la preoccupazione per le condizioni del 31enne sammarinese rimane forte. Intanto gli specialisti giapponesi che seguono De Angelis hanno deciso di indurre lo stato di coma coi farmaci per ridurre metabolismo e consumo di ossigeno.
Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it