MotoGP, Australia: vince Vinales, Iannone e Dovi sul podio, Marquez ko

2018-10-28 07:13:03
MotoGP, Australia: vince Vinales, Iannone e Dovi sul podio, Marquez ko
Pubblicato il 28 ottobre 2018 alle 07:13:03
Categoria: Moto GP
Autore: Matteo Novembrini

Un digiuno lunghissimo, ma ci ha pensato Maverick Vinales a riportare la Yamaha al successo. Una vittoria arrivata a Phillip Island, in un Gp d'Australia che ha visto finire sul podio Andrea Iannone ed Andrea Dovizioso. Solo 6° Rossi, mentre Marquez è finito ko per un incidente con Zarco.

Alla partenza si fa vedere subito Petrucci, che alla prima curva gira addirittura in testa (partiva 8°!), ma già alla seconda commette un errore finendo dritto nella ghiaia e scivolando subito in fondo. Sfilano così tutti gli altri, che iniziano un walzer di sorpassi che vede in testa a turno, Marquez, Dovizioso, Rossi, Miller ed altri. Nelle prime tornate però arriva un grande spavento, con Zarco che frana sulla posteriore di Marquez: il francese fa un volo terribile ma per fortuna senza conseguenze, mentre Marc resta in piedi ma con la moto danneggiata: è ritiro per entrambi. Dopo la grande paura la corsa prosegue con il gruppo che resta molto compatto.

 

 

Ci pensa però Maverick Vinales a rompere gli indugi, con lo spagnolo che quando si ritrova al comando, anzichè aspettare, dà subito uno strattone ai tempi per distanziare subito gli altri: è la mossa giusta, perchè il gruppo resta indietro a darsi battaglia mentre lui vola fino ad avere un vantaggio di 4". Negli ultimi passaggi la sua gomma morbida all'anteriore cala un po' e questo favorisce il ritorno di Iannone e Dovizioso, protagonisti di un bel duello per la piazza d'onore vinta dal pilota Suzuki, il quale passa sul traguardo con 1"5 di ritardo da Maverick. Grande prova di Bautista, che ringrazia con un ottimo 4° posto la Ducati per avergli messo a disposizione una moto ufficiale, dietro di lui Rins ed un Rossi in difficoltà nella seconda parte di gara.

In classifica Marquez resta fermo a quota 296, mentre Dovizioso allunga nella battaglia per la "medaglia d'argento": ora il forlivese ha 210 punti, con Rossi a 195 e Vinales a 180. Prossima gara tra sette giorni in Malesia.

Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it