MotoGP, Australia: domina la pioggia, Rossi penalizzato

2016-10-21 08:40:44
MotoGP, Australia: domina la pioggia, Rossi penalizzato
Pubblicato il 21 ottobre 2016 alle 08:40:44
Categoria: Moto GP
Autore: Redazione Datasport.it

Pioggia e maltempo sono i protagonisti del primo giorno di prove del gran premio d'Australia classe MotoGP. A Phillip Island si corre di fatto solo la prima sessione di libere mentre la seconda è cancellata dopo pochi minuti per le condizioni avverse del meteo. Così il più veloce del venerdì è Cal Crutchlow che con la sua Honda Lcr ferma il cronometro sull'1'40"957; alle sue spalle, per appena 5 centesimi, c'è Danilo Petrucci. Penalizzato Valentino Rossi.

Il 'Dottore' aveva chiuso la prima sessione con il secondo miglior crono alle spalle di Crutchlow ma la direzione gara lo ha penalizzato a causa della pressione irregolare della gomma anteriore e così il centauro della Yamaha ha visto sparire i suoi tempi migliori e ha chiuso al 20esimo posto. Male anche Jorge Lorenzo che conferma le difficoltà sul bagnato e chiude 19esimo a quasi 5 secondi da Crutchlow. Molto bene l'idolo locale Jack Miller, terzo, mentre il neo campione del mondo Marc Marquez è quarto davanti alla Ducati di Andrea Dovizioso.

Nelle seconde libere soltanto in sei registrano un tempo valido prima che la sessione venisse cancellata ma il crono migliore, quello di Hector Barberà, risulta quasi 20 secondi più lento di quello di Crutchlow nelle prime libere.

Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it