Moto3, Gp Repubblica Ceca: vince Di Giannantonio

2018-08-05 12:24:05
Moto3, Gp Repubblica Ceca: vince Di Giannantonio
Pubblicato il 5 agosto 2018 alle 12:24:05
Categoria: Moto 3
Autore: Matteo Novembrini

 

Sventola il tricolore a Brno grazie a Fabio Di Giannantonio, al primo successo in carriera. Una grande affermazione da parte del giovane del team Gresini, al termine di una corsa tirata e molto combattuta che lo ha visto primeggiare al traguardo su Aron Canet ed il pilota di casa Jakub Kornfeil.

Tipica gara di Moto3, con tantissimi duelli e tanti piloti molto vicini chiusi in un fazzoletto. A spuntarla però come detto è stato Di Giannantonio, bravo a rispondere all'attacco finale di Canet, che ha dovuto accontentarsi della seconda posizione a soli 112 millesimi dal vincitore. Di Giannantonio può finalmente assaporare il primo successo, dopo tanti tentativi andati a vuoto e dopo la grande delusione si Le Mans, dove fu primo sul traguardo ma poi retrocesso per una irregolarità al quarto posto finale. Questo Gp di Repubblica Ceca ha visto tanti piloti vicini, tanto che tra il vincitore e l'ultima posizione che assegna punti, la quindicesima, ci sono appena 2"770!

 

Per quanto riguarda gli altri piloti italiani, buon 4° posto per Bastianini, poi sesta piazza per Bezzecchi, 10° Dalla Porta, 11° Antonelli, 12° Foggia, 15° Arbolino. Grazie al suo 6° posto Bezzecchi si porta in testa al campionato grazie al forfait di Jorge Martin, caduto rovinosamente venerdì nelle libere e costretto a saltare la corsa di Brno. Un'occasione non sfruttata appieno da parte di Bezzecchi, che però partiva molto indietro e che può comunque essere soddisfatto: ora è avanti di tre punti (133 a 130), mentre Di Giannantonio si porta terzo a quota 116.

Prossima gara tra sette giorni in Austria, per l'undicesimo appuntamento del Motomondiale. Lo scorso anno a Spielberg vinse Joan Mir, oggi in Moto2.

Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it