Mondiali, Playoff: l'Australia vola in Russia

2017-11-15 13:15:20
Mondiali, Playoff: l'Australia vola in Russia
Pubblicato il 15 novembre 2017 alle 13:15:20
Categoria: Notizie Nazionali
Autore: Danilo Supino

Penultimo playoff per staccare il biglietto direzione Russia 2018 il prossimo giugno. L'Australia ha battuto 3-1 l'Honduras. I gialloverdi hanno ottenuto la qualificazione grazie ad un tripletta di Jedinak, due su rigore, mentre il gol della bandiera per gli honduregni è stato realizzato da Elias Alberto nei tempi di recupero. All'andata a San Pedro era terminata 0-0. L'Australia è la 31a squadra a qualificarsi.

Nonostante il risultato di 0-0 dell'andata, l'Honduras non è riuscito nell'impresa. L'Australia si è dimostrata superiore per l'intera partita, forte dei recuperi di Leckie, Milligan e Cahill. A sorprendere tutti è stato l'attaccante 33enne dell'Aston Villa, Mile Jedinak, a lungo assente per un infortunio. Nel primo tempo, il risultato si mantenuto in pareggio, grazie alle parate del portiere Escober neutralizzando Mooy e Rogic. Nella ripresa, cade il muro honduregno. Jedinak porta in vantaggio i suoi con una punzione deviata da un difensore avversario. Raddoppia e triplica con due rigori concessi per ingenuità dei calciatori dell'Honduras, un goffo fallo di mano e un'etrata rovinosa su Kruse.L'Australia è la 31a squadra a qualificarsi ai mondiali. Il quadro si completerà domani con l'ultimo spareggio tra Nuova Zelanda e Perà, all'andata è finita 0-0.

Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it