Mondiale per Club, tonfo del River: KO ai rigori, in finale va l'Al-Ain

2018-12-18 20:40:11
Pubblicato il 18 dicembre 2018 alle 20:40:11
Categoria: Notizie Calcio
Autore: Matteo Pifferi

Clamoroso all'Hazza bin Zayed Stadium di Al Ain, città degli Emirati Arabi sede dell'edizione 2018 del Mondiale per Club. I padroni di casa dell'Al-Ain sono riusciti a battere il River Plate, fresco campione della Libertadores, in semifinale.

La formazione di Mamic ha sbloccato il match al 3' con il nazionale svedese Berg ma la doppietta di Borre a cavallo tra l'11' e il 16' del primo tempo ha permesso ai Millonarios di ribaltare l'incontro. Al 51', però, l'Al-Ain ha trovato il pareggio con Caio che, dopo il filtrante di Shiotani, ha saltato un paio di avversari e fredda il portiere del River per il 2-2. Al 69', gli argentini hanno la chance per ripassare in vantaggio ma Martinez, su calcio di rigore, ha centrato la traversa. Il pareggio resiste fino al 90' e anche nei 30' di supplementari il risultato non cambia: si va ai calci di rigore dove l'Al-Ain non sbaglia mentre Enzo Perez, quinto rigorista del River, si lascia neutralizzare il tiro da Khalid Eisa.

Vince l'Al-Ain che ora aspetta il Real Madrid, chiamato a scendere in campo domani in semifinale contro i giapponesi del Kashima Antlers.

Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it