Mondiale per Club: Sanfrecce piegato, River Plate in finale

2015-12-16 13:47:31
Pubblicato il 16 dicembre 2015 alle 13:47:31
Categoria: Notizie di attualità
Autore: Redazione Datasport.it

Il River Plate è la prima finalista dell'edizione 2015 del Mondiale per Club Fifa che si sta svolgendo in Giappone. I Millionarios, campioni del Sudamerica, hanno superato 1-0 i nipponici del Sanfrecce Hiroshima: dopo la sofferenza nel primo tempo e diversi salvataggi decisivi di Barovero, gli argentini hanno trovato il gol partita al 72' con Alario. Il River Plate nel 1996 ha perso la finale dell'Intercontinentale con la Juventus.

Con molta fatica, più del previsto, il River Plate batte il Sanfrecce Hiroshima e si qualifica per la finale del Mondiale per Club Fifa 2015. Per i Millionarios campioni del Sudamerica è la prima finale dopo quella di Coppa Intercontinentale del 1996, persa contro la Juventus per un gol di Del Piero. Al Nagai Stadium di Osaka sono i campioni della J-League ad avere le migliori occasioni dopo un buon avvio del River, insidioso con Balanta e Ponzio: al 27' Barovero, portierone degli argentini, si supera sul sinistro ravvicinato di Minagawa, al 35' alza in corner il destro di Kashiwa mentre al 41' è ancora miracoloso su Minagawa.

Nella ripresa il River Plate sfiora il vantaggio in avvio con Mora al 49' poi il tecnico Gallardo decide di inserire Gonzalez e l'ex milanista Viudez per provare a cambiare il match. Al 73' la gara si decide con l'1-0 che manda in estasi i 15mila tifosi del River: punizione da destra di Viudez, il portiere smanaccia male la sfera e il bomber 'El Pipa' Alario insacca a porta vuota. Nel finale gli argentini sfiorano il raddoppio con Mora mentre all'88' per Barovero è un gioco da ragazzi parare sul tiro di Shiotani. Domenica alle 11.30, ora italiana, il River Plate giocherà la finale contro la vincente della semifinale tra Barcellona e Guangzhou Evergrande.