Mls: Seattle campione, Giovinco ko ai rigori

2016-12-11 10:22:58
Mls: Seattle campione, Giovinco ko ai rigori
Pubblicato il 11 dicembre 2016 alle 10:22:58
Categoria: Notizie di attualità
Autore: Redazione Datasport.it

Così fa ancora più male. Il Toronto FC di Sebastian Giovinco perde ai rigori e in casa propria la finalissima che assegnava il titolo della Mls: il Philip Frederick Anschutz Trophy va per l'ottavo anno di fila ad una squadra della Western Conference, e stavolta ad esultare sono i Seattle Sounders. Dopo lo 0-0 dei supplementari, i Rave-Green sbancano il BMO Field dagli undici metri: il penalty decisivo lo segna il panamense Roman Torres.

Tutti attendevano il duello a distanza Giovinco-Lodeiro (entrambi deludenti), con l'ex Juventus che dopo tre minuti nella ripresa spara fuori da ottima posizione. Al 92' un autentico miracolo di Frei nega ad Altidore la gioia del gol. Giovinco si spegne con il passare dei minuti e così Vanney al 103' lo sostituisce con Ricketts, perdendo uno specialista dagli undici metri: lo 0-0 resiste, e così ai calci di rigore si consuma l'epilogo più amaro per la franchigia canadese. Sbagliano l'ex giallorosso Bradley e Morrow, mentre Seattle può esultare dopo il rigore perfetto calciato da Torres (capitano della Nazionale panamense).

Primo titolo per i Sounders, che nove mesi fa sembravano destinati a una stagione in chiaroscuro dopo l'esonero lampo di Schmid. Ancora nessun italiano invece è riuscito ad alzare la Mls Cup, mentre per il secondo anno di fila la squadra che gioca in casa la finale non riesce a portare a casa il titolo. Lo scorso anno stesso destino toccò a Columbus Crew.

Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it